Brand Qualità Cooperativa. Si partecipa in team di almeno tre persone

Di   /  13 novembre 2014   

IF

Presso  il Campus di Savona sono stati presentati  agli studenti del polo universitario savonese il Bando di Concorso “Crea il logo e il piano di comunicazione per il progetto Brand Qualità  Cooperativa” e  lo Sportello Cooperativo.

Il progetto “Brand Qualità Cooperativa” coinvolge Camera di Commercio di Savona, Legacoop Liguria e Confcooperative Imperia e Savona in collaborazione con Comune, provincia di Savona e Università degli Studi di Genova. Ha l’obiettivo di realizzare una filiera qualitativa per le imprese e per le pubbliche amministrazioni sul tema del lavoro, della qualità organizzativa e della ricaduta territoriale.

La partecipazione al concorso è gratuita. Possono partecipare tutti gli studenti iscritti all’Università di Genova – frequentanti i corsi di laurea e laurea magistrale con sede presso il Campus Universitario di Savona – in team di minimo tre persone, nel rispetto della parità di gene

Per partecipare al concorso il candidato deve compilare un apposito form accessibile direttamente dalla home page del portale www. responsabilitasociale.coop all’interno dello spazio “La Rete Responsabile – Focus “.

«Con questo progetto – afferma Mattia Rossi, coordinatore Legacoop di Savona – mettiamo in gioco noi stessi, partiamo dai principi fondativi della cooperazione, valori diritti e doveri e li mettiamo in manutenzione. Il progetto Brand di qualità cooperativa rappresenta anche un veicolo di promozione imprenditoriale dicendo ai giovani che si può inventare il lavoro. E si può attraverso la costituzione di una cooperativa. L’università è il luogo dove si sviluppa l’innovazione e il pensiero, innovazione e pensiero devono trasformarsi in opportunità economiche e di lavoro. Far conoscere la qualità cooperativa significa anche lottare contro le cooperative false e a favore di un sistema economico che va verso la qualità e non il massimo ribasso».

Il tutto mira così a creare una filiera qualitativa per imprese e pubbliche amministrazioni sui temi del lavoro, della qualità organizzativa e la relativa ricaduta territoriale.

«L’evento -spiega il presidente di Confcooperative di Savona e Imperia Riccardo Viaggi – non vuole limitarsi solo al progetto di una creazione di un brand ma vuole essere qualcosa di più. L’obiettivo è quello di fissare precisi parametri che possano tradursi come una garanzia sia per le cooperative sia soprattutto per chi ci lavora».

Per informazioni : info@responsabilitàsociale.coop – cell. 328 3618952.

Vedi le foto della giornata. In allegato il bando integrale del concorso.

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

book

Editoria, turismo, giochi da tavola e boschi vivi: le coop protagoniste al Book Pride

Read More →