Bollini spesa e raccolta solidale di materiale didattico. Coop Liguria a fianco delle scuole

Di   /  4 settembre 2014   

Coop attività didattica

Coop Liguria sempre di più dalla parte della Scuola. Prenderanno infatti  il via a settembre, in tutti i punti vendita, due importanti iniziative.

Il 5 ,6, 12 e 13 settembre, torna la raccolta solidale di materiale didattico destinato alle famiglie in difficoltà. Dal 15 settembre, invece, via a una speciale raccolta di bollini-spesa, che Soci e clienti potranno donare alle scuole del territorio, affinché esse ottengano i premi elencati in un apposito catalogo.

Accanto al trentennale impegno nel campo dell’educazione al consumo consapevole, con oltre 18 mila bambini e ragazzi coinvolti ogni anno nella sola Liguria, in attività didattiche gratuite su temi quali corretta alimentazione, tutela dell’ambiente, educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva, quest’anno Coop Liguria lancia così due ulteriori iniziative a sostegno della Scuola, entrambe in partenza nel mese di settembre.

La prima, una raccolta solidale di articoli di cancelleria da donare alle famiglie in difficoltà, si intitola “Una mano per la scuola” ed era già stata proposta lo scorso anno, riscuotendo uno straordinario successo: oltre 7,5 tonnellate di articoli di cancelleria acquistati e donati da Soci e clienti e  devoluti alle associazioni del territorio che si occupano di lotta alla povertà.

Per effettuare la raccolta solidale, quest’anno in programma il 5,6,12 e 13 settembre, in tutti i punti vendita della Cooperativa sono state mobilitate le Sezioni Soci di Coop Liguria, dove operano decine di Soci volontari. In ogni località, inoltre, saranno presenti nei punti vendita anche i rappresentanti delle associazioni (vedi elenco allegato) che ritireranno i prodotti in quel particolare territorio, affinché tutto si svolga all’insegna della massima trasparenza. L’appello delle associazioni è quello di prediligere materiali di uso comune, come penne, matite, quaderni, colori, in modo da raggiungere il maggior numero possibile di famiglie, visto che il numero dei nuclei familiari in difficoltà è in costante crescita.

La seconda iniziativa, intitolata “Coop per la scuola”, in Liguria viene proposta quest’anno per la prima volta, dopo una sperimentazione effettuata lo scorso anno da Coop Lombardia, con ottimi riscontri in termini di gradimento. Si tratta di una campagna di sostegno alla scuola, promossa congiuntamente dalle tre Cooperative del Nord Ovest, attraverso l’erogazione di bollini, uno ogni 10 euro di spesa effettuata, che i Soci e tutti i clienti potranno raccogliere tra il 15 settembre e il 14 dicembre, facendo la spesa in Coop, per poi donarli a uno o più istituti scolastici del territorio a propria scelta. Collezionando i bollini, ogni scuola potrà richiedere i premi, scelti fra un’ampia gamma di articoli didattici, proposti in un apposito catalogo: materiale di cancelleria e per la pulizia delle aule, computer, stampanti, audio e video, proiettori, lavagne elettroniche, ecc.

Le scuole interessate a beneficiare della raccolta devono effettuare una registrazione gratuita sul sito internet www.coopperlascuola.it, dove sono disponibili tutte le informazioni di dettaglio sull’iniziativa. Una volta completata la registrazione, le scuole riceveranno un kit di partecipazione che comprende il catalogo dei premi e una scheda di bollini omaggio. Possono partecipare le scuole di ogni ordine e grado, comprese quelle paritarie. Per promuovere al meglio la raccolta, Coop Liguria ha già inviato una lettera di presentazione della campagna a tutte le 609 scuole presenti sul territorio ligure e nei Comuni di Ovada, Novi Ligure e Mondovì.

Queste ulteriori iniziative integrano l’impegno del mondo Coop nel campo dell’educazione al consumo consapevole, che ogni anno si traduce in un’ampia offerta di percorsi e laboratori didattici gratuiti, rivolti alle scuole di ogni ordine e grado. La guida con il calendario completo delle attività è scaricabile dal sito internet dedicato www.saperecoop.it, che gli insegnanti possono utilizzare anche per la prenotazione delle attività, a partire dall’8 di settembre.

Inoltre, saranno aperte fino a fine settembre le prenotazioni di testi scolastici per le scuole secondarie di primo e secondo grado in tutti gli ipermercati della Cooperativa, dove è anche disponibile un servizio di “alert” sulla disponibilità dei testi. Ai Soci di Coop Liguria viene applicato uno sconto del 15% sul prezzo di copertina dei volumi.

  • Barni " Il miglior complimento? Coopculture è un network nazionale "
  • Costa " Costa e coop: convinciamo insieme i Ministeri a fare gare premiando la produttività"

You might also like...

finance

Agevolazioni sugli investimenti nell’Economia Sociale. Le opportunità per imprese e coop

Read More →