Blues nel borgo medievale. Si chiude la rassegna promossa dalla Coop Ture Nirvane

Di   /  17 agosto 2017   

nir

E’ giunto al termine, con grande successo, il cartellone allestito  all’Ecovillaggio di Torri Superiore con il patrocinio e il sostegno del Comune di Ventimiglia – Ufficio Manifestazioni

Sabato prossimo, 19 agosto, al consueto orario delle 21,30, la piazzetta del borgo medievale, recuperato e ristrutturato con un lavoro quasi trentennale, ospiterà il concerto blues del cantautore anglo – giapponese Ben Tajima, che risiede ad Apricale.
Ben è un cantautore e chitarrista anglo-giapponese, un vero bluesman ispirato ai grandi artisti del delta del Mississippi ma anche della tradizione di cantautori folk irlandesi. Recentemente Ben ha registrato a New York ed ha avuto anche passaggi in Radio (Torino). Con la sua voce ricca e profonda si esibirà in brani originali e improvvisazioni con la chitarra, incorporando anche la chitarra “slide”. Ben, vive nell’estremo e selvaggio ponente ligure da quattro anni (Apricale), dove la terra e bassa e le corde di una chitarra possono sfiorare le stelle. Una serata magica e ricca di poesia, con suoni e canti dall’anima e dal cuore!
L’inizio dello spettacolo, con ingresso gratuito, è previsto per le 21,30.
Per chi lo desideri, alle 20 è possibile cenare a buffet, su prenotazione, all’Ecovillaggio Torri Superiore, al costo di 18 euro. Cibo bio & locale, opzione vegetariana e vegana sempre disponibile: per informazioni e prenotazioni Tel. 0184.215504. – info@torri-superiore.org.

Le attività a Torri Superiore sono gestite da tre organismi interrelati e in parte sovrapposti: l’Associazione Culturale Torri Superiore, fondata nel 1989 per sovrintendere al restauro del villaggio medievale e alla creazione dell’ecovillaggio, del centro culturale e della comunità residente; la Società Cooperativa Ture Nirvane, fondata nel 1999, che gestisce le attività eco-turistiche e coordina il programma di corsi, seminari e delle altre attività culturali; la comunità residente, costituita da circa 20 persone (tra adulti e bambini) che vivono nell’ecovillaggio.

  • Barni " Il miglior complimento? Coopculture è un network nazionale "
  • Costa " Costa e coop: convinciamo insieme i Ministeri a fare gare premiando la produttività"

You might also like...

vigneto

Con Brigì questa domenica si cammina tra i vigneti

Read More →