Attentato a Manchester. Una città nel cuore dei cooperatori

Di   /  23 maggio 2017   

manchester

Gli ultimi dati parlano di 22 morti e 12 dispersi nell’attentato di Manchester.
” Manchester non è una città come le altre per noi cooperatori – sottolinea Gianluigi Granero, presidente di Legacoop Liguria -. E’ la città dove nel 1844, precisamente a Rochdale, un gruppo di cittadini, i Probi Pionieri, hanno fondato la prima Cooperativa moderna, ora Rochdale Pioneers Museum, con Principi ai quali ci ispiriamo tuttora”.
Una città dove ha sede il National Co-operative Archive.
” Un archivio straordinario che comprende libri rari, manoscritti, filmati, fotografie – ricorda Roberto La Marca, responsabile di CulTurMedia per Legacoop Liguria -. Una fonte inesauribile di notizie, che ho avuto la fortuna di visitare, per chi come noi lega l’attività di tutti i giorni con la storia dei primi cooperatori”.
Anche per tutto questo Legacoop Liguria si unisce al cordoglio per le vittime di questo vile attentato.

  • Barni " Il miglior complimento? Coopculture è un network nazionale "
  • Costa " Costa e coop: convinciamo insieme i Ministeri a fare gare premiando la produttività"

You might also like...

finance

Agevolazioni sugli investimenti nell’Economia Sociale. Le opportunità per imprese e coop

Read More →