Alla Spezia i giovani a confronto: dai valori cooperativi al riutilizzo dei beni confiscati

Di   /  20 maggio 2015   

terra

Venerdì 22 maggio, alle ore 9 al Cinema teatro “Il Nuovo” a La Spezia , i giovani di Generazioni Legacoop, in sinergia con Legacoop Liguria e con la collaborazione dell’Associazione Libera, organizzano un’iniziativa sul tema “I Giovani, la Cooperazione e Libera Terra”.
Verrà presentato il mondo cooperativo, mostrandolo come un modello di sviluppo sostenibile, coerente e distintivo, non solo in termini astratti ma anche di opportunità occupazionali concrete, mettendone in evidenza i valori fondanti della mutualità, della legalità e della sostenibilità.
Intervengono il Coordinatore provinciale di Generazioni, Giulio Delfino, e Alessandro Faro.
Sarà inoltre affrontato il tema del riutilizzo sociale dei beni confiscati, mettendo al centro l’opportunità se i beni confiscati alla mafia possano rappresentare nuove opportunità di lavoro per i giovani, portando l’esempio dell’Associazione “L’égalité” che a Sarzana si è da poco aggiudicata un bando avente ad oggetto proprio un appartamento confiscato in Via Landinelli.
Infine sarà proiettato il film “La Nostra Terra” che racconta l’esperienza di una cooperativa nata sulle terre confiscate alle mafie in un paese del Sud Italia.
L’iniziativa è rivolta a tutti i ragazzi delle scuole superiori che si accingono ad entrare nel mondo del lavoro ( hanno aderito gli istituti spezzini Domenico Chiodo e ITC Fossati ) e a tutti i cooperatori.

  • Barni " Il miglior complimento? Coopculture è un network nazionale "
  • Costa " Costa e coop: convinciamo insieme i Ministeri a fare gare premiando la produttività"

You might also like...

Infolega

Sono un giovane cooperatore. E mi aggiorno consultando INFOLEGA

Read More →