Bonjean ” Il Borea sta ritornando ad essere una casa di vetro “

Di   /  14 novembre 2013   

IF

Alla RP Borea  a Sanremo, la Cooperativa Sociale IL FAGGIO  – in collaborazione con Legacoop e Cress  – ha ospitato l’intervento di Giuliano Poletti sul tema  “Si può fare….. la cooperazione tra antichi diritti e nuovi bisogni”.

L’intervento del Presidente Nazionale Legacoop e dell’Alleanza Cooperative Italiane ha seguito l’Assemblea Soci convocata per l’ approvazione del Bilancio Sociale.

” Le Società di Mutuo Soccorso e  tutte le altre forme di mutualità sono nate in un contesto nel quale i diritti dovevano essere conquistati – ha ricordato Giuliano Poletti -.   Si avvertiva l’esigenza che valori come la libertà e l’emancipazione erano il presupposto per risolvere i bisogni concreti. La prima intuizione è stata proprio quella:  occorreva battersi per affermare quei diritti e avere la forza di non fermarsi lì.

Oggi occorre rideclinare quell’azione di fronte al crisi del welfare e del modello Stato –  mercato che ha dominato in questi anni.

Ritorna così in primo piano la capacità di autorganizzarsi per rispondere anche alle nuove emarginazioni della società di oggi. Dove i più fragili rischiano di “non essere visti” perché non interessanti dal punto di vista del mercato. Un rischio che corrono anche i territori con ovvie conseguenze sulla condizione di intere comunità e con danni ambientali insostenibili”.

L’evento è stato realizzato presso la RP Borea, un luogo simbolo che conferma la capacità della cooperazione di rilanciare strutture in difficoltà.

” In questa struttura ci siamo assunti il fardello del riscatto – ha commentato il presidente della Cooperativa Il Faggio, Antonio Bonjean -.  Ogni giorno si capisce che possiamo migliorare. E tutti i mesi apriamo questa struttura ad eventi e protagonisti. Il Borea sta ritornando ad essere una casa di vetro.

D’altra parte il sistema del Welfare deve essere fortemente revisionato.  Il nostro ruolo può essere strategico. Il pubblico deve gestire, perché la salute è un bene comune, ma avvalendosi anche del privato sociale. Noi siamo pronti a fare la nostra parte”.

Ha concluso la giornata il dibattito sui “Modelli di alimentazione in residenze per anziani: nuovi progetti di integrazione cooperativa per una diversa qualità della vita “.

Vedi le interviste allegate ( dopo la fotogallery) a Poletti, Bonjean, Michelis, Barbagallo e Lupi. Sul Canale You Tube di Legacoop Liguria ( play list Eventi Cooperative) anche l’intervista al Sindaco di Perinaldo, Francesco Guglielmi.

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

book

Editoria, turismo, giochi da tavola e boschi vivi: le coop protagoniste al Book Pride

Read More →