– 4 al Capodanno a Savona. Granero ” Così stiamo vicini al territorio “

Di   /  27 dicembre 2014   

IF

Gianluigi Granero, da poco riconfermato alla presidenza di Legacoop Liguria, in un’intervista a tutto campo con La Stampa con un articolo a firma di Sandro Chiaromonti.
Un momento difficile per l’economia in generale e della nostra in particolare. Preoccupato?
«Sì e, come tutti, non potrei non esserlo, anche perché, nonostante qualche indicatore lasci presupporre il contrario, nel breve periodo non ci sarà un’inversione di tendenza.
Chiudiamo un anno difficile, e il 2015 rischia di non essere migliore. Ma la preoccupazione non deve lasciar? spazio allo sconforto, dobbiamo lavorare, impegnarci per arginare prima i danni di questa prolungata congiuntura sfavorevole e per essere pronti poi a ripartire. Fare impresa significa anche questo».
Coop Liguria sostiene il Capodanno di Savona.
«Intanto voglio ricordare che nel 2015 ricorre il 70° anniversario della fondazione della Coop, che avvenne proprio a Savona dove continuiamo a mantenere la sede legale. La Coop sostiene in modo importante le attività culturali e di intrattenimento perché per vocazione, è vicina al territorio.
È un modo per sostenere il turismo, la cultura, e non solo quella con il papillon ma anche quella che definirei più pop, più vicina ai giovani che sono il nostro futuro. Ci crediamo.
Vogliamo contribuire a tenere accesi i riflettori per promuovere il territorio, cerchiamo di allargare lo spiraglio da cui possiamo ripartire appena le prospettive dovessero consentirlo».
Una descrizione che si addice proprio al Capodanno in Darsena.
«Senza dubbio mi sembra l’iniziativa nel suo genere più importante della provincia se
non di tutta la Liguria. Ci interessa per il suo grande valore promozionale e per le caratteristiche che ne fanno un evento per tutti, dalle famiglie ai giovani, con una formula di successo che si è radicata negli anni. Riesce a coinvolgere e a emozionare generazioni diverse a mettere in luce gli aspetti migliori della città, soprattutto dal punto di vista del
turismo. Non dimentichiamo poi che si svolge nella Vecchia Darsena, non dimentichiamo com’era quella zona fino a qualche anno fa e come è stata trasformata e riqualificata. Il Capodanno, per il luogo dove si svolge e per i suoi ingredienti, è manifestazioni unica che unisce e fa divertire tutti».

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

foto1

Se l’azienda chiude i lavoratori se la comprano. E nell’81% dei casi gli danno un futuro

Read More →